Marketing

Smartphone, Micromomenti e Coronavirus
mm

Smartphone, Micromomenti e Coronavirus

micromomenti

L’avvento del digitale ha modificato profondamente l’approccio al consumo, portando velocità, semplificazione, costante ottimizzazione dell’esperienza d’acquisto, abbattendo i confini dello spazio e del tempo. E oggi si parla di micromomenti. In passato gli slot destinati all’esperienza d’acquisto o all’info-commerce erano delimitati, precisi, socialmente riconosciuti: gli orari dei negozi, il carosello, il mercato. La liberalizzazione degli …

Continua a leggere
I Marketplace e l’Arte di essere italiani.
mm

I Marketplace e l’Arte di essere italiani.

Mi piace consigliare libri, recensirli, prestarli al mio gruppo di lavoro per condividerne impressioni e opinioni. È anche – ahimè – un ottimo modo per perderli, e non di rado ho dovuto riacquistarli. In questo caso, il libro di cui parlo è arrivato nella mia libreria per acquisto erroneo. Cioè stavo cercando qualcos’altro, per l’esattezza …

Continua a leggere
#iorestoacasa e riscopro la Nintendo Wii
mm

#iorestoacasa e riscopro la Nintendo Wii

Nintendo Wii bianca

Costretti in questi tempi a una sorta di segregazione forzata a casa, riscopriamo molti oggetti che stanno facendo un po’ di polvere sopra qualche scaffale. Tra questi è stata una gioia riaccendere la Nintendo Wii. Intendiamoci, ogni volta che si sente la TV o si legge un giornale, ci sarebbe poco da divertirsi. Però i …

Continua a leggere
Le idee non dormono mai
mm

Le idee non dormono mai

Dal 23 al 27 settembre si è tenuto il Workshop Le idee non dormono mai nell’ambito della Laurea Triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale (IUSVE), workshop al quale ho partecipato quale committente con un progetto di restyling del packaging del prodotto Boscolo Gift. L’esperienza avuta nel workshop “Le idee non dormono …

Continua a leggere
L’algoritmo al potere
mm

L’algoritmo al potere

Non è nuovo questo libro di Francesco Antinucci (2009 Laterza), che parla dell’algoritmo di Google e non solo, ma è almeno la seconda volta che lo leggo, e non è così diffuso tra le mie conoscenze, cosa che mi spinge a segnalarlo. E’ un libro utile a demolire alcune convinzioni eccessivamente fideistiche sulle potenzialità di …

Continua a leggere